giovedì 31 dicembre 2009

2010

xmasnewyear41 

Filastrocca di capodanno
Gianni Rodari

Filastrocca di capodanno:
fammi gli auguri per tutto l'anno:
voglio un gennaio col sole d'aprile,
un luglio fresco, un marzo gentile;
voglio un giorno senza sera,
voglio un mare senza bufera;
voglio un pane sempre fresco,
sul cipresso il fiore del pesco;
che siano amici il gatto e il cane,
che diano latte le fontane.
Se voglio troppo, non darmi niente,
dammi una faccia allegra solamente.

 

th_gbikidz18_border02

 

Penso che Rodari, per quanto lo si legga, sia sempre una scoperta. I grandi sono sempre giovani e fanno tornare l’innocenza e la gioia anche in chi vorrebbe potersi nascondere dietro gli anni per diventare duri come rocce.

Arriva questo nuovo anno, speriamo sia un anno che porti la gioia di stare con chi si ama: buon 2010 a tutti quelli che avranno voglia di passare di qua

 

th_gbikidz18_border02

 

Schopenhauer diceva:

"La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare".

Che l'anno nuovo sia ricco di sogni da avverare

 

rosa-e-libro-san-giorgio

3F9B850A410AB373415FACA86BEF5100

 

 

th_gbikidz18_border02

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...